X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 aprile 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Ocse, parte il monitoraggio delle legislazioni mondiali sullo scambio di informazioni

Il monitoraggio dell’Italia nel secondo semestre 2010

/ REDAZIONE

Sabato, 20 marzo 2010

L’OCSE ha definito i tempi per il monitoraggio degli standard di trasparenza fiscale e finanziaria di 91 Stati o territori, con l’obiettivo di verificare la loro rispondenza agli obiettivi fissati dal G20 di Pittsburgh del settembre 2009.

L’organismo parigino ha ufficializzato tale processo attraverso tre distinti documenti, disponibili dal 18 marzo 2010 sul sito internet www.oecd.org, che attuano gli impegni presi nel meeting tenutosi a Città del Messico sempre nello scorso settembre.
Del tutta nuova è, però, la tecnica utilizzata per la verifica degli standard: per ciascun semestre, infatti, saranno passate in rassegna diciotto legislazioni, con l’obiettivo di concludere il processo entro la fine del 2014. Per ciascuna giurisdizione è prevista una “fase 1”

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU