ACCEDI
Mercoledì, 28 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Possibile l’integrativa «a favore» per fruire della Tremonti-ter

In tal modo si può anche cumulare ex post la detassazione per gli investimenti in macchinari con altre agevolazioni non fiscali

/ Pamela ALBERTI

Martedì, 21 dicembre 2010

x
STAMPA

L’integrativa “a favore” di cui all’art. 2 comma 8-bis del DPR 322/98 può essere presentata anche al fine di usufruire ex post della Tremonti-ter. È quanto chiarito dalla risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 132 di ieri, 20 dicembre 2010.
La risoluzione esamina, più in generale, la possibilità di correggere la dichiarazione già presentata con riferimento al possibile cumulo della detassazione degli investimenti in macchinari di cui all’art. 5 del DL 78/2009, con altre agevolazioni di carattere non fiscale.
Con riferimento alla cumulabilità della Tremonti-ter con altre agevolazioni, nonostante l’assenza di una precisa disposizione normativa in tal senso, la circ. Agenzia delle Entrate 44/2009 (paragrafo 5) ha chiarito che la “Tremonti- ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU