ACCEDI
Sabato, 20 aprile 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Collaborazione CNDCEC e SOSE sul nuovo redditometro

Un gruppo di lavoro del CNDCEC affiancherà la SOSE per verificare equità ed efficacia del software

/ Savino GALLO

Lunedì, 19 dicembre 2011

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili e la SOSE (Società per gli Studi di Settore) collaboreranno per migliorare il nuovo redditometro. L’intesa è arrivata giovedì 15 dicembre, nel corso di un incontro cui hanno preso parte Paolo Moretti, Consigliere nazionale del CNDCEC con delega alla fiscalità e ai rapporti con l’Amministrazione finanziaria, e Giampiero Brunello, Presidente della SOSE.

Un’intesa che lo stesso Brunello definisce “cercata”, perché “il nuovo redditometro è uno strumento essenziale per la lotta all’evasione ed è importante avere la massima collaborazione di professionisti come i commercialisti, che rappresentano il tramite, gli intermediari, tra Fisco e contribuenti”.

Parole a cui fanno eco quelle ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU