X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 30 luglio 2021 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Conferme esterne per verificare l’esistenza dei saldi di bilancio

/ Stefano DE ROSA

Sabato, 12 gennaio 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

La procedura di circolarizzazione permette al revisore di ottenere conferma sull’esistenza di alcune voci di bilancio e di acquisire altre informazioni utili alla formulazione del proprio giudizio.
Così come evidenziato dal principio di revisione n. 505, le attività da svolgere in tale ambito assumono connotazioni diverse a seconda che riguardino richieste di conferma saldo (a clienti, fornitori, depositari terzi di merci della società), richieste di informazioni (a legali, fiscalisti, altri consulenti, agenti), combinazioni delle precedenti (a istituti di credito e società di leasing).

Per quanto riguarda in particolare i clienti ed i fornitori, la prima fase della procedura consiste nell’individuazione di un campione ritenuto significativo dal revisore sulla base della propria conoscenza

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU