Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 19 maggio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Mercato degli immobili in sofferenza, servono detrazioni per chi compra

La richiesta arriva dalla FIAIP, mentre secondo Agenzia delle Entrate e Assilea anche il settore non residenziale chiude il 2012 con il segno «meno»

/ Barbara SESSINI

Mercoledì, 29 maggio 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

Un “bonus” sull’acquisto di beni immobili: lo ha proposto la FIAIP, Federazione italiana degli agenti immobiliari professionali, nell’audizione che si è svolta ieri davanti alla sesta Commissione Finanze e Tesoro del Senato nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla tassazione degli immobili.

La misura, per la FIAIP, ha l’obiettivo di sostenere e rilanciare un mercato in sofferenza: il recente Rapporto di Agenzia delle Entrate e ABI sugli immobili residenziali parla di un calo dei volumi di compravendita delle abitazioni del 25,7% nel 2012 rispetto al 2011 (si veda “Mercato residenziale «in picchiata» nel 2012” del 15 maggio).

Ieri, annunciandolo con un comunicato stampa, l’Amministrazione finanziaria ha reso noto anche ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU