X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 20 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Detraibili anche le erogazioni liberali a istituti dell’alta formazione e università

Detraibili al 19% anche le erogazioni a istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica e alle università, già a decorrere dal 2013

/ Massimo NEGRO

Venerdì, 13 settembre 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

La detrazione IRPEF del 19% per le erogazioni liberali a favore degli istituti scolastici si estende alle erogazioni a favore di istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica e delle università.
È questa la novità contenuta nell’art. 10, comma 3 del DL 12 settembre 2013, n. 104, (c.d. DL “Istruzione”), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 214 di ieri, che apporta alcune modifiche alla lett. i-octies) dell’art. 15, comma 1 del TUIR, al fine di promuovere iniziative di sostegno alle istituzioni formative, riconoscendo un beneficio fiscale al soggetto erogatore.

La lett. i-octies) dell’art. 15, comma 1 del TUIR, inserita dall’art. 13, comma 3, lett. a) del DL 31 gennaio 2007 n. 7, convertito nella L. 2 aprile 2007 n. 40, prevede infatti ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU