ACCEDI
Lunedì, 4 marzo 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Sospesa la ritenuta del 20% sui redditi esteri

Un provvedimento dell’Agenzia, dietro richiesta del MEF, rinvia al 1° luglio la decorrenza del prelievo introdotto dalla L. 97/2013

/ Michela DAMASCO

Giovedì, 20 febbraio 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Salta”, al momento fino al 1° luglio, la ritenuta d’acconto del 20% su determinate tipologie di redditi di capitale e di redditi diversi che concorrono a formare il reddito complessivo del contribuente e derivano da investimenti detenuti all’estero o da attività estere di natura finanziaria. Con un comunicato, il Ministero dell’Economia ha reso noto ieri di aver richiesto all’Agenzia un provvedimento che sospende l’operatività di tale ritenuta, applicata automaticamente dagli intermediari finanziari. Inoltre – aggiunge il MEF – gli acconti eventualmente già trattenuti da intermediari finanziari saranno rimessi a disposizione degli interessati dagli intermediari stessi.

In merito, si ricorda che, in base alle modifiche apportate all’art. 4 comma ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU