X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 28 luglio 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Tutto pronto per versare il «super bollo» a seguito di accertamento

La ris. 26 dell’Agenzia fornisce i codici tributo per pagare addizionale, sanzioni e interessi con «F24 Versamenti con elementi identificativi»

/ REDAZIONE

Giovedì, 13 marzo 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la risoluzione n. 26 di ieri, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per pagare, col modello “F24 Versamenti con elementi identificativi”, le somme dovute a titolo di addizionale erariale alla tassa automobilistica (“super bollo”), delle sanzioni e dei relativi interessi, a seguito di atto di accertamento.

Nel dettaglio, i codici tributo sono:
- “A500”, denominato Addizionale erariale alla tassa automobilistica - art. 23, c. 21, d.l. 98/2011 - ATTO DI ACCERTAMENTO;
- “A501”, denominato Addizionale erariale alla tassa automobilistica - art 23, c. 21, d.l. 98/2011 - Sanzione - ATTO DI ACCERTAMENTO;
- “A502”, denominato Addizionale erariale alla tassa automobilistica - art. 23, c. 21, d.l. 98/2011 - Interessi - ATTO

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU