ACCEDI
Martedì, 21 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Riepilogo di Equitalia sulla rottamazione dei ruoli al 31 maggio

L’ulteriore proroga è stata disposta in sede di conversione del DL 16/2014

/ REDAZIONE

Giovedì, 8 maggio 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Dal 6 maggio è “ufficiale” la proroga fino a fine mese del termine utile per fruire della rottamazione dei ruoli introdotta dalla legge di stabilità 2014, dopo la pubblicazione in Gazzetta della L. 68/2014, di conversione del DL 16/2014.

Infatti, l’art. 2, comma 1, lett. d) del decreto convertito dispone il differimento della scadenza, inizialmente fissata al 28 febbraio e poi spostata al 31 marzo, di quanto disposto dall’art. 1, commi 618 e ss. della L. 147/2013, ossia che, per i ruoli e i crediti affidati a Equitalia entro lo scorso 31 ottobre, sia possibile optare per una sanatoria eseguendo tutti i pagamenti dovuti, in un’unica soluzione, senza interessi di mora e interessi di ritardata iscrizione a ruolo.
Inoltre, con la proroga la sospensione della riscossione ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU