Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Le operazioni con San Marino confluiscono nello spesometro

In più casi si può beneficiare dell’esonero per le esportazioni, le operazioni segnalate negli INTRASTAT o già acquisite dall’Agenzia delle Entrate

/ Gianluca ODETTO

Mercoledì, 1 aprile 2015

x
STAMPA

download PDF download PDF

La compilazione del modello polivalente, il cui termine di presentazione cade il prossimo 10 aprile 2015 per i contribuenti mensili, presenta difficoltà particolari per la comunicazione delle operazioni che vedono quali controparti operatori residenti nella Repubblica di San Marino.

Per il periodo d’imposta 2014, infatti, occorre valutare i riflessi sull’adempimento in esame del decreto del Ministero dell’Economia e delle finanze del 12 febbraio 2014, che ha eliminato San Marino dall’elenco degli Stati a fiscalità privilegiata dal 24 febbraio 2014. Per effetto di tale decreto, il modello da inviare per l’anno d’imposta 2014 può realisticamente contenere dati che trovano la loro fonte normativa in tre disposizioni diverse (l’art. 21 del DL 78/2010 per ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU