ACCEDI
Mercoledì, 24 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Gianluca ODETTO

Dottore commercialista e revisore legale

AMBITI DI RICERCA /
Fiscalità internazionale, operazioni straordinarie

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 24 luglio 2024

Più regimi fiscali per le prestazioni dei professionisti esteri

La mobilità internazionale delle persone fisiche ha coinvolto negli ultimi anni non più solo i lavoratori dipendenti, ma anche le figure del mondo libero-professionale. Con riferimento ai non residenti che prestano attività professionale in Italia...

IL CASO DEL GIORNO 22 luglio 2024

Per le spese di regia non basta la presenza di un contratto

Sono abbastanza frequenti, nel corso delle verifiche, rilievi sulle spese di regia (termine spesso sostituito dall’originale anglosassone “management fees”), ovvero sulle spese sostenute da una società in capo alla quale si centralizzano alcuni ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 17 luglio 2024

Il non residente «entra» in Italia con partecipazioni valutate al costo

La normativa italiana non contiene alcuna disposizione espressa che regola la valorizzazione delle partecipazioni possedute dalle persone fisiche che si trasferiscono in Italia. In rari casi, vi sono norme ad hoc nelle Convenzioni contro le doppie ...

FISCO 13 luglio 2024

Comunicazione delle minusvalenze nel quadro RS dei modelli REDDITI

Nel quadro RS dei modelli REDDITI 2024 è presente, senza variazioni rispetto al passato, il prospetto “Minusvalenze e differenze negative”, dedicato alla comunicazione delle minusvalenze su partecipazioni, e precisamente:
- delle minusvalenze di ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 10 luglio 2024

Spese degli immobili esteri dedotte nel quadro RL

Le modalità di imposizione in Italia per il 2023 degli immobili posseduti dalle persone fisiche all’estero non sono variate rispetto allo scorso anno. È pertanto utile riepilogare le regole base, tenuto conto che, come di consueto, le indicazioni di ...

FISCO 8 luglio 2024

Regime premiale per i disallineamenti da ibridi esteso ai periodi d’imposta ante 2023

Nelle more della pubblicazione delle disposizioni attuative relative al nuovo regime sanzionatorio per i disallineamenti da ibridi, è comunque opportuno tenere a mente gli adempimenti finalizzati all’accesso al meccanismo premiale. La disciplina è...

FISCO 5 luglio 2024

Dichiarazione finale di liquidazione con quadri RF e RN «unitari»

L’art. 182 comma 3 del TUIR prevede che, per le liquidazioni di società di capitali chiuse entro il quinquennio, il reddito relativo agli esercizi intermedi sia determinato in via provvisoria, salvo conguaglio in base al bilancio finale. Il ...

FISCO 4 luglio 2024

Definite le regole per la «imposta minima nazionale»

Con l’approvazione del DM 1° luglio 2024, in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, inizia a prendere forma il quadro normativo nazionale sulla global minimum tax, dopo l’emanazione della norma primaria (artt. 8 e seguenti del DLgs. 209/...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 3 luglio 2024

Exit tax per l’incorporazione della subholding italiana

Le notizie di stampa circa le contestazioni mosse alle società del gruppo Campari ripropongono alcuni temi critici connessi alle modalità con cui vengono congegnate le operazioni di trasferimento all’estero del controllo di gruppi multinazionali. ...

FISCO 28 giugno 2024

Contributi versati all’estero dedotti dalle retribuzioni convenzionali

Con la sentenza n. 17747/2024 depositata ieri, la Corte di Cassazione ha stabilito che, per i redditi determinati con le retribuzioni convenzionali di cui all’art. 51 comma 8-bis del TUIR, è ammessa la deducibilità dei contributi versati nello Stato ...

1 2 3 ... 152 >

TORNA SU