X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Integrazioni delle domande per APE sociale entro il 13 aprile

L’INPS fornisce chiarimenti in merito alle condizioni di accesso all’APE sociale e al prepensionamento per i «precoci»

/ Luca MAMONE

Venerdì, 6 aprile 2018

x
STAMPA

download PDF download PDF

C’è tempo fino al prossimo 13 aprile per integrare con ulteriore documentazione, in via telematica, le domande di riconoscimento delle condizioni di accesso al prepensionamento per i lavoratori c.d. “precoci” e all’APE sociale, i cui termini di presentazione erano stati fissati, rispettivamente, il 1° e il 31 marzo 2018.

Si tratta di uno dei chiarimenti forniti dall’INPS nel recente messaggio n. 1481/2018, in merito alle condizioni per l’accesso ai benefici dell’APE sociale e della pensione anticipata per i lavoratori c.d. “precoci” di cui all’art. 1, commi da 179 a 186 e da 199 a 205 della L. 232/2016. Questi ultimi, lo ricordiamo, sono coloro che possiedono un’anzianità contributiva alla data del 31 dicembre 1995, con almeno

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU