ACCEDI
Venerdì, 21 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Il professionista delegato deve curare la pubblicità dell’avviso di vendita

Il mancato rispetto del termine per la pubblicazione sul Portale delle vendite pubbliche è sanzionato con l’estinzione del procedimento

/ Roberta VITALE

Mercoledì, 30 maggio 2018

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il Consiglio Nazionale del Notariato, con lo studio n. 21-2018/E, dal titolo “Pubblicità e Portale delle vendite pubbliche”, approvato dal Gruppo di studio sulle Esecuzioni immobiliari e Attività delegate, approfondisce il tema della pubblicità dell’avviso di vendita nell’ambito dell’espropriazione.
Come precisato nello studio, la pubblicità dell’avviso di vendita, oltre che dell’ordinanza, rappresenta “il momento di esternazione delle operazioni di vendita e di loro comunicazione ad un indifferenziato numero di persone, con lo scopo di intercettare il «mercato» e la domanda di acquisto”.

In particolare, il Notariato, dopo aver ripercorso l’evoluzione normativa in materia, con l’indicazione di un quadro di sintesi dei principi ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU