X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 7 dicembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Accertamento standardizzato legittimo solo con contraddittorio effettivo

Nel caso in cui l’Ufficio non possa presenziare, è indispensabile una nuova convocazione

/ Alice BOANO

Martedì, 5 giugno 2018

x
STAMPA

download PDF download PDF

Non può che essere dichiarato nullo l’accertamento basato sugli studi di settore o sui parametri contabili in cui non abbia avuto luogo il contraddittorio con il contribuente a causa dell’impossibilità del funzionario istruttore di presenziare all’incontro stesso. La Cassazione ha affrontato il tema con l’ordinanza n. 14159 depositata ieri e dai fatti di causa enunciati in sentenza è emerso che, in tale circostanza, anziché fissare un nuovo incontro, è stato direttamente emesso l’avviso di accertamento.
Con la pronuncia in commento la Suprema Corte ha avuto così modo di richiamare l’attenzione sulla necessità di un effettivo contraddittorio in occasione degli accertamenti standardizzati, pena la nullità del successivo avviso di accertamento.

Mentre per gli ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU