X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 29 febbraio 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Il ripristino della scheda carburante entra nel decreto «dignità»

Approvato un emendamento del Governo che fa confluire nel provvedimento il testo del DL n. 79/2018

/ Luca BILANCINI e Emanuele GRECO

Giovedì, 26 luglio 2018

Con uno specifico emendamento al DL 12 luglio 2018 n. 87 (decreto “dignità”), approvato dalle Commissioni Finanze  e Lavoro della Camera, il Governo intende inserire in tale provvedimento i contenuti del precedente decreto che ha rinviato la fatturazione elettronica nel settore dei carburanti, ripristinando la scheda carburante (DL 28 giugno 2018 n. 79).

Con il “trasferimento” della materia nel più ampio decreto n. 87/2018 (il quale contempla, tra l’altro, anche le novità in materia di lavoro a tempo determinato e somministrazione di lavoro, nonché l’esclusione dallo split payment per i professionisti), si prevede anche l’abolizione dello stesso DL n. 79/2018.
Di conseguenza, si allunga il termine per la conversione in legge delle disposizioni relative ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU