X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 28 settembre 2021 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

In Gazzetta Ufficiale le modifiche al Codice della privacy

Nei primi otto mesi il Garante deve tenere conto, per le sanzioni, della fase di prima applicazione

/ Roberta VITALE

Mercoledì, 5 settembre 2018

x
STAMPA

download PDF download PDF

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 205 di ieri il DLgs. 10 agosto 2018 n. 101, che, modificando il Codice della privacy di cui al DLgs. 196/2003, adegua la normativa nazionale al Regolamento Ue 679/2016 (GDPR), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (art. 13 della legge di delegazione europea 2016-2017).

Le disposizioni del DLgs. 101/2018 entrano in vigore il 19 settembre 2018; viene previsto, però, che, per i primi otto mesi, il Garante della privacy tenga conto, per quanto concerne l’applicazione delle sanzioni amministrative e nei limiti in cui risulti compatibile con le disposizioni del Regolamento, della fase di prima applicazione delle

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU