X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 16 gennaio 2019 - Aggiornato alle 6.00

Fisco

Detraibile l’IVA all’importazione su beni noleggiati

Secondo le Entrate non è condizione necessaria la proprietà dei beni importati

/ Emanuele GRECO

Sabato, 12 gennaio 2019

Il diritto alla detrazione dell’IVA assolta in Dogana spetta anche se l’importazione dei beni avviene in forza di un contratto di noleggio.
A tale conclusione giunge l’Agenzia delle Entrate, con la risposta ad interpello n. 6 di ieri, 11 gennaio 2019, sulla base dei principi già affermati in materia dalla Corte di Giustizia dell’Unione europea nonché confermando propri precedenti interventi di prassi.

Il caso affrontato dalle Entrate ha ad oggetto l’importazione in Italia, da parte di una società nazionale, di pallet la cui proprietà è in capo ad una società belga facente parte del medesimo gruppo multinazionale della società importatrice. I pallet importati erano detenuti dalla società italiana sulla base di un contratto di noleggio.

A sua volta, la società stipulava ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU