X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 22 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Redazione del bilancio finale di liquidazione rilevante ai fini fiscali

/ Massimo NEGRO e Antonio NICOTRA

Giovedì, 21 febbraio 2019

Il procedimento di liquidazione delle società di capitali impatta sugli adempimenti fiscali, e l’individuazione del termine finale della procedura, talvolta, può essere foriero di dubbi interpretativi, che emergono dal raffronto tra le norme civili e quelli fiscali.
Si ponga il caso in cui una società, concluse le operazioni di liquidazione, non sia riuscita a depositare il bilancio finale di liquidazione per il diniego dell’Ufficio del Registro delle imprese. Esperito, con esito vittorioso, il ricorso al Giudice del Registro la società provvede al deposito.

Nei casi come quelli in esame, ci si chiede quale sia l’esatto momento che possa rilevare ai fini fiscali.
Diverse possono essere le alternative e la scelta tra una di queste implica conseguenze differenti.
In linea teorica, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU