X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Nuove regole per la definizione delle liti di SSD e ASD

Il provvedimento n. 39209/2019 detta le modalità operative per le liti pendenti

/ Francesco NAPOLITANO

Lunedì, 4 marzo 2019

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la pubblicazione del provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate n. 39209/2019, riguardante le modalità attuative della definizione agevolata delle controversie tributarie in cui è parte l’Agenzia delle Entrate, è stata resa operativa la più generale disposizione contenuta nell’art. 6 del DL 119/2018, oltre a quella specifica contenuta nell’art. 7, comma 2, lett. b) e comma 3 dello stesso decreto.

In particolare, tale ultima disposizione prevede che le società e le associazioni sportive dilettantistiche che alla data del 31 dicembre 2017 risultavano iscritte al Registro nazionale del CONI possano definire le liti fiscali pendenti pagando percentuali di molto inferiori rispetto a quelle previste dall’art. 6, il tutto calibrato in funzione del grado ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU