X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 24 gennaio 2020 - Aggiornato alle 6.00

CONTABILITÀ

Pronte le disposizioni attuative per il transito da IAS a OIC

Il saldo positivo degli effetti contabili connessi con il passaggio è iscritto in una riserva indisponibile

/ Silvia LATORRACA

Lunedì, 10 giugno 2019

La L. 20 maggio 2019 n. 41 (pubblicata sulla G.U. 24 maggio 2019 n. 120) con cui è stato convertito il DL 25 marzo 2019 n. 22, recante misure per assicurare sicurezza, stabilità finanziaria e integrità dei mercati, nonché tutela della salute e della libertà di soggiorno dei cittadini italiani e di quelli del Regno Unito, in caso di recesso di quest’ultimo dall’Unione europea, contiene alcune modifiche al DLgs. 38/2005.

In particolare, sono stati disciplinati gli effetti contabili connessi con il passaggio dai principi contabili internazionali IAS/IFRS alla normativa nazionale.
Tali disposizioni conseguono alla previsione introdotta dall’art. 1 comma 1070 della L. 145/2018 (legge di bilancio 2019) nell’art. 2-bis del DLgs. 38/2005, in base alla quale i soggetti in precedenza ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU