X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 26 agosto 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Conferme sulla determinazione dei contributi previdenziali in REDDITI PF 2019

Sui termini di versamento dovrebbe incidere la proroga di prossima approvazione

/ Paola RIVETTI

Martedì, 18 giugno 2019

La compilazione del quadro RR del modello REDDITI PF 2019 è stata esaminata con la circolare INPS n. 90, pubblicata ieri.
Il quadro è preposto alla determinazione dei contributi previdenziali dovuti da:
- artigiani e commercianti iscritti alle rispettive Gestioni previdenziali dell’INPS, per i contributi dovuti sul reddito eccedente il minimale (sezione I del quadro RR);
- professionisti iscritti alla Gestione separata INPS, in quanto privi di una specifica Cassa di previdenza o per i quali non sussista l’obbligo di iscrizione alla Cassa professionale esistente (sezione II del quadro RR).

Per gli artigiani e i commercianti concorrono alla formazione della base imponibile contributiva il totale dei redditi d’impresa conseguiti nel 2018, al netto delle eventuali perdite dei periodi

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU