X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 23 settembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Agevolazioni IMU estese alle società agricole

La norma ha carattere interpretativo e, quindi, esplica i suoi effetti retroattivamente dal 1° gennaio 2012

/ Antonio PICCOLO

Lunedì, 24 giugno 2019

Fra le diverse e differenti novità contenute nel DL n. 34/2019, molte delle quali introdotte in sede di conversione in legge, spicca quella relativa al trattamento di favore ai fini dell’IMU per le società agricole prevista dall’art. 16-ter.

La novella, rubricata “Interpretazione autentica in materia di IMU sulle società agricole”, quindi con valenza retroattiva ai sensi dell’art. 1, comma 2, della L. n. 212/2000, dispone espressamente che le agevolazioni tributarie riconosciute ai fini dell’IMU, alle condizioni stabilite dall’art. 13 comma 2 del DL n. 201/2011 (convertito dalla L. n. 214/2011), si intendono applicabili anche alle società agricole di cui all’art. 1 comma 3 del DLgs. n. 99/2004.

In buona sostanza la norma esplicitamente equipara ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU