X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 17 luglio 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Su dichiarazioni IVA per il 2018 omesse o incomplete pronti gli avvisi di anomalia

Regolarizzazione possibile mediante l’«adempimento spontaneo» in caso di mancata presentazione o di trasmissione con il solo quadro VA

/ REDAZIONE

Mercoledì, 26 giugno 2019

Con il provvedimento n. 216422 di ieri, 25 giugno 2019, l’Agenzia delle Entrate ha reso note le modalità con le quali saranno inviate prossimamente, ai titolari di partita IVA, eventuali comunicazioni relative all’omessa presentazione della dichiarazione IVA relativa al 2018 oppure alla trasmissione della stessa con il solo quadro VA.

Il provvedimento definisce, tra l’altro, le informazioni messe a disposizione del soggetto passivo, nonché le modalità con le quali quest’ultimo potrà procedere a regolarizzare la propria posizione, in coerenza con il c.d. “adempimento spontaneo” disciplinato ai sensi dell’art. 1 commi 634 ss. della L. 190/2014.
L’Amministrazione finanziaria, utilizzando i dati delle fatture, inviati dai titolari di partita IVA per

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU