X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 28 settembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Impianti eolici ad ammortamento differenziato

/ Silvia LATORRACA

Sabato, 28 settembre 2019

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il tema dell’ammortamento degli impianti eolici risulta tradizionalmente poco analizzato in dottrina.

L’Agenzia delle Entrate ha fornito negli ultimi anni alcuni chiarimenti, assimilando gli impianti eolici agli impianti fotovoltaici, la cui disciplina è da sempre caratterizzata da rilevanti incertezze interpretative, alimentate anche da una prassi altalenante dell’Amministrazione finanziaria.

Da ultimo, la circ. Agenzia delle Entrate n. 36/2013 ha vincolato la qualificazione fiscale degli impianti fotovoltaici alla loro rilevanza catastale, distinguendo tra:
- impianti installati al suolo, costituenti unità immobiliari autonome, accatastate in D/1 o D/10 e impianti parzialmente o totalmente integrati su unità immobiliari censite al Catasto, di dimensioni e potenza tali da determinarne ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU