X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 12 dicembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE

Credito verso il concedente per il TFR ante affitto liquidato dall’affittuario

L’affittuario d’azienda, contestualmente al pagamento del debito verso il dipendente, diviene titolare di un credito verso il concedente

/ Enrico ZANETTI

Martedì, 5 novembre 2019

Quando nell’azienda o ramo d’azienda concesso in affitto risultano impiegati dei lavoratori dipendenti, questi ultimi si trasferiscono anch’essi in capo all’affittuario unitamente all’azienda, senza che tale accadimento possa comportare soluzione alcuna di continuità del rapporto di lavoro in essere, poiché anche all’affitto d’azienda, come a tutti i trasferimenti di complessi aziendali a qualsivoglia titolo effettuati, si applicano le norme di tutela sostanziale e di tutela procedimentale previste a favore dei lavoratori dipendenti rispettivamente dall’art. 2112 c.c. e dall’art. 47 della L. 428/90.

La continuazione del rapporto di lavoro dipendente in capo al soggetto che subentra nell’esercizio dell’azienda implica, tra le altre ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU