Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Smart working semplificato da comunicare entro cinque giorni

La comunicazione può anche avvenire in forma «massiva»

/ Elisa TOMBARI

Giovedì, 12 marzo 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

In questa fase di emergenza dovuta all’epidemia di COVID-19, le aziende si trovano costrette a gestire, nella cornice di misure restrittive messe a punto dal Governo valide ormai per tutto il territorio nazionale (si veda “«Zona protetta» estesa a tutta l’Italia” del 10 marzo 2020), sia le esigenze legate alla produttività, sia gli aspetti legati ad eventuali assenze dei lavoratori e, più in generale, alla tutela della salute degli stessi.

In attesa che proprio in queste ore venga adottato il decreto legge contenente le misure economiche legate all’emergenza sanitaria e importanti misure all’occupazione (reintroduzione dei voucher baby sitting, congedo straordinario di 12 giorni per i lavoratori con figli, estensione della cassa integrazione), tra gli strumenti ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU