X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 12 agosto 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Nel modello RLI anche la rinegoziazione del canone di locazione

Si potrà usare il modello RLI in luogo del modello 69 per comunicare la riduzione del canone

/ Anita MAURO

Sabato, 4 luglio 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Diventa possibile comunicare all’Agenzia delle Entrate la rinegoziazione del contratto di locazione mediante modello RLI.
Lo annuncia l’Agenzia delle Entrate con un comunicato stampa di ieri, che ha fatto seguito all’aggiornamento del modello RLI nonché all’aggiornamento dei software di compilazione e controllo del modello RLI medesimo.

Come più volte segnalato, l’emergenza sanitaria da COVID-19 ha spinto in molte occasioni le parti dei contratti di locazione ad accordarsi per una riduzione del canone. A fronte di tale riduzione, non esiste un obbligo di registrazione, ma comunicare la riduzione del canone alle Entrate può essere “utile” anche ai fini delle imposte dirette (si veda “Non necessaria la registrazione se le parti riducono il canone

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU