X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 24 novembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

«Sconto» del primo acconto IRAP 2020 col metodo storico

Secondo l’Agenzia delle Entrate occorre utilizzare tale metodo, salvo che l’imposta effettivamente dovuta per il 2020 sia inferiore a quella del 2019

/ Luca FORNERO

Martedì, 20 ottobre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la circ. n. 27, diffusa ieri, l’Agenzia delle Entrate fornisce importanti chiarimenti sulle modalità di calcolo della prima rata dell’acconto IRAP 2020 esclusa dall’obbligo di versamento ai sensi dell’art. 24 del DL 34/2020.

Si ricorda che, in base a tale disposizione, i contribuenti (diversi da intermediari finanziari, società di partecipazione finanziaria e non finanziaria, assicurazioni e amministrazioni pubbliche), con ricavi o compensi non superiori a 250 milioni di euro nel periodo d’imposta precedente a quello in corso al 19 maggio 2020 (2019 per i contribuenti “solari”), sono esclusi dall’obbligo di versamento:
- del saldo IRAP relativo al periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2019 (2019, per i “solari”);
- della prima

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU