X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 28 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Luca FORNERO

Dottore commercialista e revisore legale

AMBITI DI RICERCA /
Bilancio, redditi d'impresa e di lavoro autonomo, IRAP

FISCO 12 ottobre 2021

Via libera al modello per comunicare il credito d’imposta per tessile e moda

Con il provv. n. 262282, pubblicato ieri, l’Agenzia delle Entrate ha approvato il modello di comunicazione, con le relative istruzioni, per la fruizione del credito d’imposta sulle rimanenze finali di magazzino nel settore tessile, della moda e degli...

FISCO 11 ottobre 2021

Sopravvenienza attiva da cessione leasing da gestire nel quadro RF

Può accadere che la cessione del contratto di leasing avvenga a un corrispettivo che non coincide con l’ammontare del provento che, per espressa disposizione di legge, concorre alla formazione del reddito d’impresa. Tale circostanza comporta la ...

IL CASO DEL GIORNO 5 ottobre 2021

Omesso acconto IRPEF 2017 al test delle comunicazioni di irregolarità

L’Agenzia delle Entrate sta inviando gli avvisi bonari relativi agli omessi o insufficienti versamenti dell’acconto IRPEF 2017 dovuti alla mancata introduzione dell’IRI, qualora gli importi riportati nel prospetto “Rideterminazione dell’acconto” del ...

FISCO 30 settembre 2021

Regolarizzazione dei versamenti IRAP al 30 novembre 2021

Il DL approvato dal Consiglio dei Ministri nella seduta di ieri conterrebbe anche l’ulteriore proroga al 30 novembre 2021 del termine per avvalersi della regolarizzazione dei versamenti IRAP prevista dall’art. 42-bis comma 5 del DL 104/2020. La ...

FISCO 30 settembre 2021

Per lo «sconto» del saldo 2019 quadro IS del modello IRAP 2020 da compilare

Con la risoluzione n. 58 di ieri, l’Agenzia delle Entrate ha confermato che i contribuenti che, fruendo dell’esonero di cui all’art. 24 del DL 34/2020, non hanno versato il saldo IRAP relativo al periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2019 (2019, ...

IL CASO DEL GIORNO 10 settembre 2021

Rateizzazione delle imposte al nodo F24

Entro il prossimo 15 settembre 2021 devono essere eseguiti i versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi, IRAP e IVA, scaduti dal 30 giugno 2021 al 31 agosto 2021, in relazione ai contribuenti interessati dall’applicazione degli indici ...

FISCO 21 agosto 2021

Individuati i beneficiari del credito d’imposta per il settore tessile e della moda

Sul sito del MISE è stato pubblicato il decreto, firmato dal Ministro Giancarlo Giorgetti, con l’elenco dei codici ATECO delle imprese che hanno diritto al credito d’imposta sulle rimanenze finali di magazzino, previsto dall’art. 48-bis del DL 34/...

FISCO 20 agosto 2021

Alla cassa i versamenti non rientranti nella proroga del Sostegni-bis

Scade oggi, 20 agosto 2021, il termine per effettuare i versamenti e gli altri adempimenti fiscali che scadono nel periodo dal 1° al 20 agosto. È l’effetto di quanto a suo tempo stabilito dall’art. 3-quater comma 1 del DL 16/2012, conv. L. 44/2012, ...

FISCO 12 agosto 2021

Primo acconto 2020 erroneamente versato al recupero nel modello IRAP 2021

Con la risposta a interpello n. 543/2021 di ieri, l’Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori chiarimenti sull’esonero dei versamenti IRAP previsto dall’art. 24 del DL 34/2020. Innanzitutto, viene ribadito (in linea con la risposta n. 502/2020) che...

IL CASO DEL GIORNO 10 agosto 2021

Deducibilità del risarcimento danni a seguito di accordo transattivo

Un tema scarsamente affrontato in dottrina attiene alla deducibilità, dal reddito professionale, delle somme corrisposte a titolo di risarcimento danni a seguito di accordo transattivo. Se, ai sensi dell’art. 6 comma 2 del TUIR, in capo al soggetto ...

1 2 3 ... 60 >

TORNA SU