ACCEDI
Venerdì, 14 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Luca FORNERO

Dottore commercialista e revisore legale

AMBITI DI RICERCA /
Bilancio, redditi d'impresa e di lavoro autonomo, IRAP

IL CASO DEL GIORNO 13 giugno 2024

Società sportive dilettantistiche con IRAP variabile

La sentenza della Cassazione n. 29254/2023 offre lo spunto per tornare sulla questione della determinazione della base imponibile IRAP delle società sportive dilettantistiche. Nel caso esaminato dai giudici di legittimità, una società cooperativa ...

FISCO 6 giugno 2024

Acconti 2024 con vista sugli obblighi di ricalcolo

Essendo ormai entrati nel vivo della campagna dichiarativa, appare utile riepilogare le disposizioni che, anche quest’anno, prevedono l’obbligo di rideterminare le imposte relative al 2023 sulle quali commisurare gli acconti dovuti per il 2024. ...

FISCO 4 giugno 2024

Perdite su crediti tra quadro RF e quadro RS del modello REDDITI

Sia il Codice della crisi d’impresa, sia la legge delega di riforma fiscale prevedono un significativo “aggiornamento” della disciplina delle svalutazioni e delle perdite su crediti. In particolare, l’art. 349 comma 1 del DLgs. 14/2019 (in vigore ...

FISCO 29 maggio 2024

Al debutto l’imposta sul valore delle cripto-attività

In occasione dei versamenti risultanti dai modelli REDDITI 2024, occorrerà pagare anche il saldo 2023 e gli acconti 2024 dell’imposta sul valore delle cripto-attività, in vigore dal 1° gennaio 2023 (art. 19 comma 18 del DL 201/2011). Lo scorso anno, ...

FISCO 27 maggio 2024

La flat tax incrementale costringe a ricalcolare l’acconto IRPEF 2024

I contribuenti che, nel calcolo delle imposte dovute per il 2023, si avvalgono dell’imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle relative addizionali (pari al 15%), da applicare sulla quota di reddito d’impresa o di lavoro autonomo maturato nel 2023 in ...

FISCO 20 maggio 2024

Spese di rappresentanza delle start up da indicare nel quadro RS

Tra i numerosi prospetti del quadro RS dei modelli REDDITI, è presente anche quello dedicato all’indicazione delle spese di rappresentanza delle imprese neocostituite. Per tali soggetti, infatti, le spese in oggetto, se sostenute nei periodi d’...

FISCO 13 maggio 2024

Rimborsi spese dei professionisti sempre esclusi da imposizione

Lo schema di DLgs. di riforma dell’IRPEF e dell’IRES, approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 30 aprile, mette mano anche al regime dei rimborsi spese degli esercenti arti e professioni. In base all’attuale regime, occorre distinguere tra...

FISCO 10 maggio 2024

Anche per i professionisti beni immateriali ammortizzabili

Pur in assenza di specifiche indicazioni nella L. 111/2023 (delega per la riforma fiscale), lo schema di DLgs. di riforma di IRPEF e IRES intende disciplinare la deducibilità, dal reddito di lavoro autonomo, delle spese relative a beni ed elementi ...

FISCO 6 maggio 2024

Inerenza «civilistica» ai fini IRAP con il dubbio dell’onere della prova

Una recente ordinanza della Cassazione (la n. 781/2024) offre lo spunto per tornare ad affrontare il tema della rilevanza dell’inerenza quale presupposto per la deducibilità, anche ai fini IRAP, dei componenti negativi del valore della produzione. Si...

FISCO 25 aprile 2024

Perdite su crediti con trattamento differenziato ai fini IRAP

Ai fini della determinazione della base imponibile IRAP, le perdite su crediti presentano un trattamento differente secondo la natura del soggetto. Per le società industriali, mercantili e di servizi (diverse da banche e assicurazioni), tali oneri...

1 2 3 ... 77 >

TORNA SU