X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 25 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Nuovo bonus investimenti con effettuazione dopo il 30 giugno 2021

/ Pamela ALBERTI

Martedì, 28 settembre 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Una delle principali problematiche relative al credito d’imposta per investimenti in beni strumentali di cui alla L. 178/2020 era legata alla decorrenza delle nuove misure, fissata retroattivamente al 16 novembre 2020, e alla coesistenza a livello normativo, per gli investimenti effettuati nel periodo 16 novembre 2020-31 dicembre 2020, con la precedente agevolazione ex L. 160/2019.

In assenza di specifiche indicazioni da parte della norma agevolativa, è intervenuta la circ. Agenzia delle Entrate 23 luglio 2021 n. 9 (§ 3.1), chiarendo che il coordinamento delle due discipline agevolative sul piano temporale debba avvenire distinguendo:
- il caso degli investimenti per i quali alla data del 15 novembre 2020 (vale a dire anteriormente alla decorrenza della nuova disciplina) si sia proceduto ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU