X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 25 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Saltano le elezioni dei commercialisti dell’11 e 12 ottobre

Il Consiglio di Stato dichiara inammissibile l’appello del CNDCEC. Rimane confermata la sospensione cautelare provvisoria decretata dal TAR

/ Savino GALLO

Martedì, 28 settembre 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Le elezioni per il rinnovo dei Consigli degli Ordini territoriali dei commercialisti non si terranno i prossimi 11 e 12 ottobre. Con un decreto pubblicato nella giornata di ieri, firmato dal Presidente della Terza sezione, il Consiglio di Stato ha dichiarato inammissibile l’istanza di annullamento del provvedimento con cui il TAR del Lazio ha deciso di sospendere la delibera di fissazione delle elezioni e tutti gli atti conseguenti.

Quella adottata dal TAR del Lazio era una misura cautelare provvisoria, richiesta con istanza ai sensi dell’art. 56 del Codice del processo amministrativo dall’ex Consigliere nazionale, Felice Ruscetta (si veda “Sospese le elezioni degli Ordini locali dei commercialisti” del 27 settembre). Quest’ultimo ha adito il tribunale amministrativo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU