Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 27 settembre 2022 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO

Trust non liberali ancora in cerca di certezze

Vi sono diverse tematiche sulle quali la bozza di circolare dell’Agenzia delle Entrate non sembra esprimersi, suscitando i dubbi degli operatori

/ Maurizio CASALINI

Venerdì, 22 ottobre 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Associazione “Il trust in Italia” ha inviato all’Agenzia delle Entrate un documento contenente le proprie osservazioni nell’ambito della consultazione sulla bozza di circolare sulla disciplina fiscale dei trust diramata l’11 agosto scorso dall’Amministrazione finanziaria.

Il documento è diviso in tre parti distinguendo tra:
- temi sui quali la bozza di circolare non si esprime, ma che, a parere dell’Associazione, dovrebbero essere trattati;
- temi sui quali gli enunciati della bozza di circolare sembrano richiedere approfondimento;
- temi sui quali vengono suggerite modifiche alla posizione dell’Agenzia.

Tra i primi, in relazione alle imposte indirette, l’Associazione fa presente che la soluzione proposta nella bozza troverebbe applicazione

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU