ACCEDI
Mercoledì, 26 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Parte il RUNTS con l’incognita della fiscalità

Nuovi regimi fiscali applicabili dal periodo d’imposta successivo a quello in cui perverrà l’autorizzazione della Commissione europea

/ Francesco NAPOLITANO e Federico MOINE

Lunedì, 1 novembre 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la pubblicazione sul sito del Ministero del Lavoro del decreto direttoriale n. 561 del 26 ottobre 2021, è stata finalmente fissata al 23 novembre 2021 la tanto attesa data di operatività del Registro unico nazionale del Terzo settore.
Da tale data, seppur con modalità diverse a seconda della tipologia di ente, partirà dunque il processo di migrazione dei dati delle ODV e APS iscritte nei relativi registri, mentre dal giorno successivo sarà possibile richiedere l’iscrizione da parte degli altri enti diversi, il tutto con una scaletta temporale che durerà – con ogni probabilità – per almeno tutto il 2022, se si tiene conto, a titolo esemplificativo, che le Regioni e le Province autonome dovranno trasmettere entro il 21 febbraio 2022 i citati dati in loro possesso di ODV e APS e che,

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU