X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 27 gennaio 2022 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Dichiarazione inviata con indicazione errata del rappresentante legale solo «inesatta»

/ Massimo NEGRO

Giovedì, 9 dicembre 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

A seguito dell’avvenuta presentazione telematica delle dichiarazioni dei redditi delle società di capitali, possono emergere incertezze ed errori in relazione al soggetto che era tenuto a sottoscrivere la dichiarazione.

Al riguardo, occorre considerare che, ai sensi dell’art. 1 comma 4 del DPR 322/98:
- la dichiarazione dei soggetti diversi dalle persone fisiche è sottoscritta, a pena di nullità, dal rappresentante legale, e in mancanza da chi ne ha l’amministrazione anche di fatto, o da un rappresentante negoziale;
- la nullità è sanata se il soggetto tenuto a sottoscrivere la dichiarazione vi provvede entro trenta giorni dal ricevimento dell’invito da parte del competente ufficio dell’Agenzia delle Entrate.

Le istruzioni al modello REDDITI SC 2021 stabiliscono che ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU