Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 1 luglio 2022 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Agevolazioni contributive e CIG meno onerosa

Il DL Sostegni-ter riporta diverse misure in materia di lavoro a sostegno dell’occupazione

/ Luca MAMONE e Daniele SILVESTRO

Lunedì, 24 gennaio 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il decreto legge recante misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, connesse all’emergenza da COVID-19 (c.d. DL “Sostegni-ter”), approvato venerdì dal Consiglio dei Ministri, prevede – stando alla bozza circolata – anche disposizioni in materia di lavoro, che si sostanziano in agevolazioni di natura contributiva e interventi nell’ambito dei trattamenti di integrazione salariale.

Una prima novità riguarderebbe dunque le assunzioni agevolate nei settori del turismo e degli stabilimenti termali. La bozza prevede, in particolare, il riconoscimento dell’esonero ex art. 7 del DL 104/2020 dal 1° gennaio al 31 marzo 2022; l’esonero riguarda i contributi previdenziali e assistenziali a carico del datore di lavoro (esclusi i premi ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU