Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 25 settembre 2022

IL CASO DEL GIORNO

Documento commerciale o fattura elettronica per il bike sharing

/ Luca BILANCINI

Lunedì, 20 giugno 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Sono sempre più numerosi, in diverse città italiane, i servizi di locazione di mezzi di locomozione (biciclette, monopattini, moto elettriche, automobili), quotidianamente utilizzati da lavoratori, turisti o pendolari.

Le modalità di fruizione dei veicoli, pur presentando analogie, differiscono talora per alcune caratteristiche.
Nel caso del servizio di “bike sharing station based”, ad esempio, le biciclette sono rese disponibili – e devono essere restituite – in apposite stazioni. Generalmente una “app” (o, in alternativa, una tessera) consente di liberare il mezzo dal suo supporto, calcolandone il tempo di impiego, che terminerà al momento in cui il bene viene restituito assicurandolo a uno degli stalli liberi presente nella stazione di arrivo.

In altri casi, invece, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU