Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

FISCO

Nuova conciliazione «d’ufficio» limitata alle controversie reclamabili

Potranno essere superate le ritrosie degli enti impositori a conciliare

/ Giorgio INFRANCA e Pietro SEMERARO

Sabato, 3 settembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

La L. 130/2022, di riforma della giustizia tributaria, pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 1° settembre 2022 prevede, fra le varie novità introdotte nella disciplina processo tributario (si veda “Liti minori dinanzi al giudice monocratico” del 23 agosto 2022), anche il rafforzamento della procedura di conciliazione giudiziale, disponendo uno specifico potere in capo al giudice di stimolare la definizione bonaria delle liti oggetto di reclamo-mediazione.

In particolare, la L. 130/2022 ha previsto l’introduzione nel DLgs. 546/1992 del nuovo articolo 48-bis.1, rubricato “conciliazione proposta dalla corte di giustizia tributaria”, che prevede, per le controversie di cui all’art. 17-bis oggetto di reclamo-mediazione, la possibilità per la corte di giustizia tributaria

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU