X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 22 luglio 2019 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Pietro SEMERARO

FISCO 22 luglio 2019

Ricorso da rifirmare se il certificato scade prima del deposito

Il processo tributario telematico è diventato obbligatorio per tutti gli operatori della giustizia tributaria (salvo che per i contribuenti che intendano difendersi da soli per liti di valore inferiore a tremila euro) a partire dal 1° luglio. Va ...

FISCO 9 luglio 2019

Nuovo contraddittorio preventivo con motivazione rafforzata a pena di nullità

L’art. 4-octies del c.d. decreto “crescita” (DL 34/2019 conv. L. 58/2019) ha introdotto nel DLgs. 218/97 il nuovo art. 5-ter e il relativo obbligo di invitare i contribuenti al contraddittorio prima della notifica di un avviso di accertamento. ...

FISCO 6 luglio 2019

Giro di vite sulle locazioni brevi con la nuova banca dati

L’art. 13-quater del decreto crescita (DL n. 34/2019), conv. L. n. 58/2019, ha introdotto importanti novità in materia di contrasto all’evasione nel settore delle locazioni brevi. Il tema delle locazioni brevi è stato oggetto di importanti interventi...

FISCO 4 luglio 2019

Nuovo contraddittorio preventivo a maglie strette

Il nuovo art. 5-ter del DLgs. 218/1997, introdotto con il decreto “crescita” (DL n. 34/2019), conv. L. n. 58/2019, ha previsto l’obbligo “generalizzato” di contraddittorio preventivo, che riguarderà, a partire dal 1° luglio 2020, gli avvisi di ...

IL CASO DEL GIORNO 3 luglio 2019

Liti da rimborso con dubbi sul perfezionamento della mediazione

L’art. 17-bis del DLgs. 546/1992 disciplina la procedura di reclamo-mediazione. L’ambito applicativo dell’istituto deflativo in questione è stato significativamente esteso a partire dal 1° gennaio 2018, quando la soglia di valore del tributo ...

FISCO 2 luglio 2019

Contraddittorio preventivo quasi sempre obbligatorio

L’art. 4-octies del c.d. decreto “crescita” (DL 34/2019), introdotto dalla legge di conversione del 28 giugno 2019 n. 58, prevede l’obbligo generalizzato di invito al contraddittorio prima dell’emissione di un avviso di accertamento. La norma ...

FISCO 25 giugno 2019

Prudenziale l’impugnazione «congiunta» di diniego e sentenza

L’art. 6 comma 12 del DL 119/2018 prevede che il diniego della definizione vada notificato entro il 31 luglio 2020 e che tale diniego sia impugnabile entro 60 giorni dinanzi all’organo giurisdizionale presso cui pende la controversia. Con riferimento...

IL CASO DEL GIORNO 17 giugno 2019

Dubbi sulla partecipazione degli avvocati alle STP multidisciplinari

Ultimamente sono sempre di più gli studi professionali che valutano l’opportunità di mutare il loro assetto organizzativo, passando dall’associazione professionale alla società tra professionisti. La scelta può essere dettata da esigenze di ...

IL CASO DEL GIORNO 12 giugno 2019

Incoerente escludere le case vacanza dalla cedolare secca

Sono sempre più i proprietari di immobili, specie se siti in città d’arte o luoghi di villeggiatura, che decidono di affidarne la gestione a società di intermediazione immobiliare, affinché vengano messi sul mercato attraverso l’ausilio di siti e ...

FISCO 8 giugno 2019

Salta l’esclusione da gare per irregolarità non definitive

Nel passaggio al Senato del disegno di legge di conversione al DL 32/2019 è stato stralciato l’art. 1, comma 1, lett. n) del decreto, ovvero la tanto contestata norma che inseriva tra le cause di esclusione dalle procedure di gara di cui all’art. 80 ...

1 2 3 ... 5 >

TORNA SU