X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 14 luglio 2020 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Pietro SEMERARO

FISCO 16 maggio 2020

La postergazione a fine 2021 dei termini di decadenza comprime l’adesione

La bozza del DL “Rilancio” interviene nuovamente sull’annosa questione della notifica degli atti impositivi durante e successivamente all’emergenza sanitaria in corso. Con l’art. 168 del decreto è stata, in particolare, prevista una singolare ...

FISCO 8 maggio 2020

Cartelle di pagamento forse soggette alla proroga biennale dei termini

Nel corso dell’iter parlamentare è stato modificato l’art. 67 comma 4 del DL 18/2020, il quale, nella versione originaria, richiamava l’art. 12 del DLgs. 159/2015 nella sua interezza; post conversione, invece, il rimando è stato “limitato” solo ai ...

FISCO 1 maggio 2020

Per la compensazione senza visto di conformità sanzione solo formale

La compensazione di un credito IVA effettuata in assenza del visto di conformità costituisce una violazione meramente formale e come tale non può essere sanzionata con la sanzione proporzionale per omesso versamento, di cui all’art. 13, DLgs. 471/97...

FISCO 28 aprile 2020

Interessi da rimborsi IVA secondo il principio di effettività

È contraria al diritto dell’Unione europea la normativa nazionale di uno stato membro che, pur riconoscendo il diritto del contribuente a percepire gli interessi correlati al rimborso dell’IVA versata in eccesso, li computi ad un tasso pari a quello ...

FISCO 22 aprile 2020

Sospensione solo per la prima rata da mediazione

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 10 dello scorso 16 aprile, ha fornito alcuni chiarimenti sulla sospensione dei termini processuali disposta a fronte all’emergenza sanitaria in corso (si veda “Tutti i termini processuali sospesi dal 9 ...

FISCO 17 aprile 2020

Rimborso parziale non sempre atto autonomamente impugnabile

Il provvedimento con cui l’Agenzia delle Entrate accoglie parzialmente la richiesta di rimborso non implica, necessariamente, un atto di rifiuto parziale (seppur implicito) da impugnare a pena di inammissibilità entro 60 giorni, essendo possibile che...

FISCO 10 aprile 2020

Termini processuali sospesi fino all’11 maggio per Fisco e contribuenti

Il DL 23/2020, in un sol colpo, proroga la sospensione dei termini processuali fino al prossimo 11 maggio, e li riallinea per tutte le parti del processo tributario, superando definitivamente una delle maggiori criticità lasciate in eredità dal DL ...

FISCO 7 aprile 2020

Deroga fuori tempo massimo per gli accertamenti sull’abuso del diritto

Nella circolare n. 8 del 3 aprile 2020, l’Agenzia delle Entrate ha proposto un’interpretazione assai lasca dell’art. 67 comma 4 del DL 18/2020 e dell’ivi richiamato art. 12 del DLgs. 159/2015, estendendo in maniera pressocché indiscriminata tutti i ...

FISCO 26 marzo 2020

Uffici e contribuenti in difficoltà per le sospensioni processuali asimmetriche

L’art. 83 del DL 18/2020 ha sospeso i termini per la proposizione dei ricorsi innanzi le Commissioni tributarie, al pari di tutti gli altri termini processuali in scadenza nel periodo fra l’8 marzo e il 15 aprile 2020. La norma citata è stata poi ...

IL CASO DEL GIORNO 25 marzo 2020

Deducibile fiscalmente l’assegno di mantenimento solo se periodico

L’art. 10 comma 1 lett. c) del TUIR riconosce la deducibilità in capo all’erogante degli assegni periodici corrisposti al coniuge (a esclusione di quelli destinati al mantenimento dei figli) in conseguenza di separazione, scioglimento, annullamento ...

< 1 2 3 ... 11 >

TORNA SU