Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 27 novembre 2022

IMPRESA

Responsabilità 231 ricondotta agli assetti organizzativi a tutela di interessi generali

Assonime commenta la sentenza Impregilo nell’attuale «era dell’organizzazione»

/ Maria Francesca ARTUSI

Mercoledì, 21 settembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Facendo seguito alla recente pronuncia di legittimità che ha concluso il noto caso Impregilo in tema di responsabilità 231, Assonime – con il caso n. 4/2022 – auspica “che la solidità e la chiarezza dei principi affermati possano guidare gli orientamenti giurisprudenziali e contribuire positivamente alla certezza dei rapporti giuridici e alla prevedibilità delle decisioni”.
Si tratta di un commento alla sentenza n. 23401/2022 della Cassazione, depositata lo scorso 15 giugno e già commentata su Eutekne.info (si veda “Nesso tra mancata autonomia dell’OdV e idoneità del modello da dimostrare” del 16 giugno 2022).

La vicenda su cui interviene la sentenza in commento trae origine dall’imputazione in capo alla società Impregilo – a titolo di responsabilità amministrativa ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU