ACCEDI
Giovedì, 20 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Maria Francesca ARTUSI

Avvocato - Dottore di Ricerca

AMBITI DI RICERCA /
Diritto penale societario, diritto penale tributario, responsabilità degli enti

IMPRESA 20 giugno 2024

Sequestro 231 per l’ente anche se l’amministratore è assolto

Solo l’insussistenza del fatto illecito attribuito al legale rappresentante della società comporta il venir meno della responsabilità “231” di quest’ultima, mentre potrebbe accadere che il reato presupposto sussista e sia contestabile all’ente anche ...

IMPRESA 15 giugno 2024

Servono adeguate garanzie del cash pooling per evitare la bancarotta

La giurisprudenza penale in materia di bancarotta tra società infragruppo ha avuto più volte occasione di affermare che i pagamenti in favore della controllante non configurano necessariamente il reato e possono essere ricondotti all’operatività del ...

IMPRESA 13 giugno 2024

La prosecuzione dell’attività con altra società non è bancarotta per distrazione

La prosecuzione dell’attività commerciale, sotto altre insegne, di una società fallita non è sufficiente a integrare la distrazione rilevante per la bancarotta fraudolenta patrimoniale. Per tale ragione, la sentenza n. 23577 depositata ieri dalla ...

ECONOMIA & SOCIETÀ 12 giugno 2024

Truffa aggravata solo per crediti riscossi o compensati

Nell’ambito del superbonus, la truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche può essere contestata solo quando i crediti ceduti sono stati materialmente riscossi o compensati. Con tale motivazione, la Cassazione, nella sentenza n. ...

ECONOMIA & SOCIETÀ 8 giugno 2024

Piattaforma per le attestazioni sulla trasparenza accessibile fino al 15 luglio

È attivo l’applicativo dell’ANAC che consente di predisporre l’attestazione sugli obblighi di trasparenza per enti pubblici e società o enti controllati o partecipati. Lo scorso 1° giugno, il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione ha ...

IMPRESA 7 giugno 2024

Le scelte aziendali errate non bastano a integrare la bancarotta

Per la sussistenza del delitto di bancarotta fraudolenta impropria da operazioni dolose non è sufficiente la mera circostanza che l’amministratore della società fallita abbia accumulato debiti per scelte errate. Si deve, infatti, distinguere l’...

IMPRESA 29 maggio 2024

Cybersicurezza, contrabbando e accise modificano ancora l’ambito 231

Si è in attesa di alcuni decreti che interverranno ulteriormente sulla responsabilità penale e anche sulla correlata responsabilità delle persone giuridiche ai sensi del DLgs. 231/2001. Si è già parlato del decreto che dovrà recepire la riforma ...

FISCO 29 maggio 2024

Responsabilità penale per omessa dichiarazione UniEmens

L’art. 37 della L. 689/1981 prevede uno specifico illecito penale per il datore di lavoro che, al fine di non versare in tutto o in parte contributi e premi previsti dalle leggi sulla previdenza e assistenza obbligatorie, omette una o più ...

FISCO 25 maggio 2024

Specifiche definizioni per crediti inesistenti e non spettanti

Lo schema di decreto legislativo relativo alla revisione del sistema sanzionatorio tributario, approvato ieri in via definitiva dal Consiglio dei Ministri, approfondisce il rapporto tra procedure tributarie e responsabilità penale. Su questo tema, ...

IMPRESA 23 maggio 2024

L’ente risponde delle proiezioni patrimoniali del programma criminoso

L’art. 19 del DLgs. 231/2001 prevede che, nei confronti dell’ente è sempre disposta, con la sentenza di condanna, la confisca del prezzo o del profitto del reato, salvo che per la parte che può essere restituita al danneggiato. Il legislatore ha ...

1 2 3 ... 106 >

TORNA SU