Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 30 novembre 2022 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Maria Francesca ARTUSI

Avvocato - Dottore di Ricerca

AMBITI DI RICERCA /
Diritto penale societario, diritto penale tributario, responsabilità degli enti

PROFESSIONI 25 novembre 2022

Ordini degli avvocati esclusi dall’applicazione del PIAO

Il Consiglio nazionale forense ha condiviso ieri con tutti i Presidenti dei Consigli dell’Ordine degli Avvocati la comunicazione ricevuta dall’Autorità nazionale anticorruzione relativa al PIAO (Piano integrato di attività e organizzazione). L’ANAC...

IMPRESA 23 novembre 2022

Per le piattaforme di bitcoin obblighi antiriciclaggio e di comunicazione

La valuta virtuale deve essere considerata strumento di investimento, disciplinata dalla norme in tema di intermediazione finanziaria. In quanto tale, l’omissione dei prescritti adempimenti (così come indicati dal DLgs. 58/98) può integrare il reato...

ECONOMIA & SOCIETÀ 22 novembre 2022

Piano nazionale anticorruzione focalizzato sull’antiriciclaggio

L’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC) ha dato notizia ieri sul proprio sito internet dell’avvenuta approvazione, nella seduta del Consiglio del 16 novembre scorso, del Piano nazionale anticorruzione (PNA), che avrà validità per il prossimo ...

ECONOMIA & SOCIETÀ 19 novembre 2022

Limitata la responsabilità penale dell’amministratore di diritto

La responsabilità dell’amministratore di diritto per le condotte poste in essere dai gestori di fatto può essere affermata solo in applicazione dei criteri generali sul dolo nel concorso di persone, così come disciplinato dall’art. 110 c.p. Nel ...

FISCO 18 novembre 2022

Prova del dolo per l’accollo di crediti inesistenti

Secondo la giurisprudenza penale, l’inesistenza del credito costituisce di per sé, salvo prova contraria, un indice rivelatore della coscienza e volontà del contribuente di bilanciare i propri debiti verso l’Erario con una posta creditoria ...

FISCO 16 novembre 2022

Modello 770 non sufficiente per la responsabilità penale delle omesse ritenute

Lo scorso luglio, la Corte costituzionale n. 175/2022 è intervenuta sul reato di omesso versamento di ritenute previsto dall’art. 10-bis del DLgs. 74/2000, dichiarando l’illegittimità delle parole “dovute sulla base della stessa dichiarazione”. Di ...

ECONOMIA & SOCIETÀ 12 novembre 2022

Sospetto ai fini antiriciclaggio riferito non solo al reato tributario

Le condotte che consistono unicamente in una omessa indicazione di maggiori elementi attivi integrano la fattispecie criminosa di dichiarazione infedele, così come sancita all’art. 4 del DLgs. 74/2000. Nella lunga sentenza n. 42915 depositata ieri ...

FISCO 11 novembre 2022

Sequestro penale del risparmio di spesa per una srl

Non è mai stato messo in discussione dalla giurisprudenza il principio per cui è configurabile il profitto del reato anche in termini di risparmio di spesa, in particolare con riguardo ai reati tributari. Una fondamentale indicazione in materia è ...

FISCO 10 novembre 2022

Dichiarazione fraudolenta con altri artifici per introiti minori rispetto alle fatture

L’annotazione fittizia di una diversa voce dei ricavi, ovverosia l’indicazione di introiti minori rispetto a quelli attestati dalle fatture emesse, integra il reato di dichiarazione fraudolenta mediante altri artifici. La sentenza n. 42288, ...

FISCO 9 novembre 2022

I crediti d’imposta generati da false fatture costituiscono il profitto del reato

Il tema della cessione di crediti di imposta legati ai bonus resta all’attenzione della giurisprudenza penale. La sentenza n. 42012, depositata ieri dalla Cassazione, ha esaminato un procedimento relativo al reato di emissione di fatture per ...

1 2 3 ... 87 >

TORNA SU