X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Maria Francesca ARTUSI

Avvocato - Dottore di Ricerca

AMBITI DI RICERCA /
Diritto penale societario, diritto penale tributario, responsabilità degli enti

PROFESSIONI 4 agosto 2021

Adempimenti anticorruzione semplificati in vista per gli Ordini professionali

L’Autorità nazionale anticorruzione ha reso noto ieri di aver approvato uno schema di delibera, da porre in consultazione pubblica, con l’obiettivo di individuare possibili modalità semplificate di applicazione della normativa in materia di ...

ECONOMIA & SOCIETÀ 31 luglio 2021

Nessuna interdizione antimafia in caso di truffa per le erogazioni pubbliche

È costituzionalmente illegittima l’inclusione del reato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche nell’ambito di quelli per cui è prevista l’automatica applicazione delle misure interdittive antimafia. Così statuisce la Corte ...

IMPRESA 30 luglio 2021

Falso in bilancio per le RSA che non iscrivono i crediti verso la Regione

L’omissione nel bilancio di un credito può integrare il delitto di false comunicazioni sociali laddove esso rappresenti un “fatto materiale rilevante la cui comunicazione è imposta dalla legge sulla situazione economica, patrimoniale o finanziaria ...

IMPRESA 22 luglio 2021

Organismo di vigilanza 231 essenziale per l’efficacia delle scelte organizzative

È stato pubblicato ieri un documento di Assonime intitolato “L’Organismo di Vigilanza nella prassi delle imprese a vent’anni dal d.lgs. 231/2001” (Note e Studi n. 10/2021). Si tratta degli esiti di un’indagine sullo stato di attuazione della ...

FISCO 16 luglio 2021

Limite temporale per la confisca allargata dei beni

L’ambito applicativo della confisca “allargata” ha notevoli risvolti di tipo giuridico e pratico. Da qui la necessità di stabilire se, in sede esecutiva, i beni e le utilità confiscabili, ai sensi dell’art. 12-sexies del DL 306/1992 (ora traslato ...

FISCO 15 luglio 2021

Confisca giustificata fino al recupero delle imposte evase

I provvedimenti di sequestro o confisca conseguenti ad un procedimento penale si pongono spesso in contrapposizione con altri interessi. Si pensi al caso della procedura amministrativa di riscossione del credito erariale ovvero delle procedure ...

IMPRESA 14 luglio 2021

Patrimonio aziendale «interamente contaminato» dal frutto degli illeciti

Possono essere oggetto del sequestro c.d. di prevenzione tutti i beni dei quali il soggetto sospettato di attività illecite risulta poter disporre direttamente o indirettamente, quando, “sulla base di sufficienti indizi, si ha motivo di ritenere che ...

IMPRESA 10 luglio 2021

Limiti all’esercizio abusivo della consulenza del lavoro nelle piccole imprese

La normativa che disciplina la materia dei centri di assistenza fiscale e dei servizi di consulenza del lavoro affidati alle cooperative delle imprese artigiane e delle piccole imprese non consente di ricondurre l’attività di consulenza del lavoro, ...

FISCO 8 luglio 2021

Confisca da approfondire per l’omessa IVA all’importazione

Un lungo procedimento che ha coinvolto un noto imprenditore italiano è tornato all’attenzione della giurisprudenza di legittimità in relazione alla confisca ordinata con riferimento a un’imbarcazione di lusso sequestrata nelle coste liguri nel 2010. ...

FISCO 7 luglio 2021

Avvenuto invio della dichiarazione da parte del professionista da accertare

Nel caso di contestazione del delitto di omessa dichiarazione a un contribuente che si è avvalso di un professionista per la presentazione della dichiarazione medesima si pone un problema di accertamento del dolo del reato. L’art. 5 del DLgs. 74/...

< 1 2 3 4 ... 74 >

TORNA SU