Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 5 febbraio 2023

LAVORO & PREVIDENZA

Congedo parentale anche per il padre lavoratore autonomo

La circolare n. 122 dell’INPS offre le prime indicazioni a seguito della riforma del Testo unico della maternità e paternità

/ Giada GIANOLA

Sabato, 29 ottobre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’INPS, con la circolare n. 122/2022, ha fornito le attese indicazioni operative relative alle modifiche apportate dal DLgs. 105/2022 al c.d. “Testo unico della maternità e paternità”, il DLgs. 151/2001 (si veda “Congedo di paternità obbligatorio di 20 giorni in caso di parto plurimo” del 5 agosto 2022).

Quanto al congedo di paternità obbligatorio, disciplinato al nuovo art. 27-bis del DLgs. 151/2001, della durata di 10 giorni lavorativi e fruibile dai due mesi antecedenti alla data presunta del parto ed entro i cinque mesi successivi alla data del parto, l’Istituto chiarisce che spetta a tutti i lavoratori dipendenti, tra cui i lavoratori domestici e i lavoratori agricoli a tempo determinato, per i quali è necessaria la sussistenza di un rapporto di lavoro

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU