Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Si rafforza il contrasto all’apertura di partite IVA fittizie

Sarà possibile per l’Agenzia delle Entrate chiedere ai contribuenti l’esibizione delle scritture contabili

/ Emanuele GRECO

Martedì, 29 novembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il disegno di legge di bilancio 2023, a breve all’esame del Parlamento, stando alle bozze circolate contempla l’introduzione di una nuova norma di contrasto all’apertura di partite IVA “fittizie”.

Implementando le disposizioni dell’art. 35 del DPR 633/72, sono previste specifiche analisi, da parte dell’Agenzia delle Entrate, in merito al rischio connesso al rilascio di nuove partite IVA.
All’esito di dette analisi, l’Amministrazione invita il contribuente a presentarsi presso gli Uffici al fine di esibire le proprie scritture contabili, laddove obbligatorie per le imprese commerciali e le società ai sensi dell’art. 14 del DPR 600/73 e per gli esercenti arti e professioni ai sensi dell’art. 19 del DPR 600/73.

In tal modo, si andrebbe ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU