ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Decontribuzione Sud fruibile per tutto il 2023

L’applicazione è legata al rispetto delle condizioni di cui alla sezione 2.1 del Temporary Crisis Framework

/ Daniele SILVESTRO

Giovedì, 22 dicembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

I datori di lavoro che ne abbiano i requisiti possono applicare la c.d. “decontribuzione Sud” anche per i mesi di competenza da gennaio a dicembre 2023.
Lo ha reso noto l’INPS con il messaggio n. 4593 di ieri, rinviando alle indicazioni già fornite con riferimento alle modalità di fruizione dello sgravio contributivo in argomento, in ultimo dalla circ. n. 90 del 27 luglio 2022 (si veda “Istruzioni INPS per la “Decontribuzione Sud” dal mese di luglio 2022” del 28 luglio 2022).

Si ricorda che l’art. 1 commi 161-168 della L. 178/2020 (legge di bilancio 2021) ha esteso l’ambito temporale della decontribuzione Sud ex art. 27 del DL 104/2020 (inizialmente previsto solo per gli ultimi 4 mesi del 2020), rimodulando la misura in funzione degli anni. ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU