ACCEDI
Domenica, 14 aprile 2024

IL CASO DEL GIORNO

Escluse le misure protettive per il concordato semplificato

/ Antonio NICOTRA e Marco PEZZETTA

Mercoledì, 15 febbraio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’art. 54 comma 1 del DLgs. 14/2019, nel disciplinare le misure cautelari e protettive, ne prevede l’emissione da parte del tribunale “nel corso del procedimento per l’apertura della liquidazione giudiziale o della procedura di concordato preventivo o di omologazione di accordi di ristrutturazione e del piano di ristrutturazione soggetto a omologazione”, mentre per le norme in tema di concordato semplificato (artt. 25-sexies e 25-septies del DLgs. 14/2019) nulla è disposto dal legislatore.

L’art. 25-sexies del DLgs. 14/2019, anzi, prevede l’applicazione solo di alcune specifiche norme relative al concordato preventivo, escludendosi in tal modo un rinvio all’intera disciplina.
Il Tribunale di Torino 25 novembre 2022, intervenuto sul tema, ha escluso ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU