ACCEDI
Mercoledì, 21 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

In scadenza le istanze di esonero legato alla certificazione di parità di genere

I datori in possesso della certificazione entro il 31 dicembre 2022 possono presentare le istanze fino al 15 febbraio 2023

/ Giada GIANOLA

Lunedì, 6 febbraio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Sta per scadere il termine indicato con la circ. INPS n. 137/2022 per presentare le domande volte al riconoscimento della agevolazione contributiva connessa al possesso della certificazione della parità di genere ai sensi dell’art. 46-bis del DLgs. 198/2006 (si veda “Via alle domande per l’esonero legato alla certificazione di parità di genere” del 28 dicembre 2022).
A tale fine i datori di lavoro che abbiano conseguito la suddetta certificazione entro la fine del 2022 (più precisamente, entro il 31 dicembre 2022) hanno tempo fino al prossimo 15 febbraio.
Si resta ancora in attesa delle ulteriori istruzioni da parte dell’Istituto per i datori di lavoro che abbiano conseguito tale certificazione dopo il 31 dicembre 2022 e che intendano fruire della misura; tali istruzioni

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU