ACCEDI
Martedì, 21 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Adesione agevolata senza limitazioni se il PVC è consegnato entro il 31 marzo

Regolarizzazione delle rate inibita con cartella di pagamento al 1° gennaio 2023

/ Alfio CISSELLO

Mercoledì, 29 marzo 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Sulla base della bozza del c.d. DL bollette potrebbero essere apportate alcune modifiche alle definizioni, introdotte dalla L. 197/2022, in tema di avvisi di accertamento e di recupero dei crediti di imposta.
Rammentiamo che, ai sensi dell’art. 1 commi 179-181:
- le adesioni relative ad accertamenti impugnabili al 1° gennaio 2023, oppure relative a PVC/inviti consegnati/notificati entro il 31 marzo 2023 fruiscono di una riduzione delle sanzioni a 1/18 del minimo e non a 1/3 del minimo;
- gli accertamenti impugnabili al 1° gennaio 2023 e quelli notificati sino al 31 marzo 2023 sono definibili ai sensi dell’art. 15 del DLgs. 218/97, con riduzione delle sanzioni a 1/18 dell’irrogato e non a 1/3 dell’irrogato;
- gli avvisi di recupero dei crediti di imposta impugnabili al 1° ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU