ACCEDI
Venerdì, 12 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Contributi del primo trimestre dei lavoratori domestici da versare entro il 10 aprile

Gli ulteriori versamenti dovranno essere effettuati entro il 10 luglio e 10 ottobre 2023 e 10 gennaio 2024

/ Daniele SILVESTRO

Lunedì, 3 aprile 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il prossimo 10 aprile 2023 i datori di lavoro domestico dovranno effettuare il versamento all’INPS della contribuzione relativa al primo trimestre 2023, comprensiva della quota a carico del lavoratore.
Tale tipologia contrattuale presenta caratteristiche peculiari rispetto agli altri settori. Innanzitutto il datore è il nucleo familiare, anche se composto da una sola persona, il quale stipula un rapporto di lavoro subordinato con un lavoratore allo scopo di migliorare e soddisfare i propri bisogni personali e familiari; la prestazione viene resa presso l’abitazione del datore, rendendo dunque possibile anche la convivenza del lavoratore con il nucleo familiare.

Anche il calcolo, le modalità e i tempi di versamento dei contributi previdenziali differiscono rispetto a quello previsto ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU