ACCEDI
Domenica, 26 maggio 2024

LAVORO & PREVIDENZA

Tutele integrate per i diritti sindacali dei lavoratori somministrati

La disciplina collettiva applicata dal somministratore va completata dalle previsioni del CCNL adottato dall’utilizzatore

/ Luca MAMONE

Sabato, 16 settembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con l’interpello n. 1/2023 pubblicato ieri, il Ministero del Lavoro è intervenuto in merito all’istituto della somministrazione di lavoro, con particolare riferimento alla tutela dei diritti sindacali e delle garanzie collettive.
Con l’occasione viene data risposta a una richiesta di parere presentata dall’organizzazione sindacale UGL-Agroalimentare, per sapere se in relazione all’esercizio dei diritti sindacali da parte dei lavoratori somministrati di cui all’art. 36 del DLgs. 81/2015, trovi applicazione il contratto collettivo nazionale di lavoro dell’agenzia di somministrazione o quello dell’utilizzatore.

In particolare, si ricorda che ai sensi del citato art. 36, il lavoratore somministrato ha diritto a esercitare presso l’utilizzatore, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU